Congressi ed eventi


The “S” factor: Stroke, Seizures, Status
Novembre 2019

The “S” factor: Stroke, Seizures, Status

UDINE 22/11/2019

La creazione delle Stroke Unit e la gestione interventistica dell’ictus rappresentano una vera e propria rivoluzione in ambito neurologico, per l’impatto su morbilità e mortalità dello stroke e per il nuovo approccio alla patologia cerebro-vascolare. Infatti, il Neurologo, tradizionalmente formato p... Vai alla scheda



L'ANZIANO TRA CRONICITA' ED ESERCIZIO FISICO: IL MOVIMENTO E' SALUTE
Novembre 2019

L'ANZIANO TRA CRONICITA' ED ESERCIZIO FISICO: IL MOVIMENTO E' SALUTE

MESTRE 07/11/2019

L'invecchiamento di popolazione è un fenomeno globale che interessa tutto il mondo occidentale, rappresentando un trionfo ma anche sfida per la societ à . In questo scenario, l Ital ia è uno dei paesi maggiormente interessati da questo fenomeno. Aumenta infatti il peso delle patologie cronico degene... Vai alla scheda


HOT TOPICS IN EPILEPSY. Dissertazioni e casi clinici itineranti in FVG
Ottobre 2019

HOT TOPICS IN EPILEPSY. Dissertazioni e casi clinici itineranti in FVG

GORIZIA - PORDENONE 18/10/2019

La gestione della terapia farmacologica dell’Epilessia pone numerose sfide al Clinico: l’equilibrio fra efficacia e tollerabilità, la maneggevolezza, la qualità della vita, gli effetti cognitivi e comportamentali Come in un gioco di specchi, ciascuno di questi obiettivi terapeutici si moltiplica ind... Vai alla scheda



TROMBOEMBOLISMO VENOSO: DIBATTITI E CONTROVERSIE
Ottobre 2019

TROMBOEMBOLISMO VENOSO: DIBATTITI E CONTROVERSIE

CASTELFRANCO VENETO (TV) 02/10/2019

Il trattamento del tromboembolismo venoso con gli anticoagulanti diretti (DOAC) in pazienti considerati fragili per età avanzata, sottopeso, insufficienza renale, offre oggigiorno maggiori possibilità di adattare la terapia con DOAC (anticoagulanti diretti) in base alle caratteristiche del singolo p... Vai alla scheda


LA SOLITUDINE DELL’ANZIANO
Settembre 2019

LA SOLITUDINE DELL’ANZIANO

QUINTO DI TREVISO 19/09/2019

La tematica della solitudine nell’anziano colora di un’aggiuntiva tonalità di complessità l’esistenza di molte persone. Tale problema può essere presente in condizioni socio-ambientali varie e accompagnare quadri di multimorbilità complessi. La solitudine latente, o non colta, può evidenziarsi in co... Vai alla scheda




ANTICOAGULANTI ORALI NELLA GESTIONE DEL PAZIENTE ANZIANO FRAGILE
Marzo 2019

ANTICOAGULANTI ORALI NELLA GESTIONE DEL PAZIENTE ANZIANO FRAGILE

SAN PIETRO DI FELETTO (TV) 29/03/2019

L’impiego della terapia anticoagulante è molto diffuso e consolidato nella pratica clinica. Dopo decenni nei quali il trattamento a breve e medio-lungo termine è stato rappresentato dalle eparine e dagli antagonisti della vitamina K (warfarin), sono stati recentemente resi disponibili nuovi anti coa... Vai alla scheda


ANTICOAGULANTI ORALI NELLA GESTIONE DEL PAZIENTE ANZIANO
Marzo 2019

ANTICOAGULANTI ORALI NELLA GESTIONE DEL PAZIENTE ANZIANO

SAN PIETRO DI FELETTO (TV) 08/03/2019

L’impiego della terapia anticoagulante è molto diffuso e consolidato nella pratica clinica. Dopo decenni nei quali il trattamento a breve e medio-lungo termine è stato rappresentato dalle eparine e dagli antagonisti della vitamina K (warfarin), sono stati recentemente resi disponibili nuovi anti coa... Vai alla scheda


ENIGMI NELLA CASA DELL’ICTUS: ATTUALI SFIDE TERAPEUTICHE
Marzo 2019

ENIGMI NELLA CASA DELL’ICTUS: ATTUALI SFIDE TERAPEUTICHE

PADOVA 01/03/2019

ISCRIZIONI CHIUSE

In tempi nei quali si mette in discussione il concetto validato di unità neurovascolare e in certe realtà si è arrivati allo smantellamento delle stesse ricoverando i pazienti con stroke in aree “omogenee” di medicina interna semintensiva, il neurologo rischia di diventare un mer... Vai alla scheda