Congressi ed eventi

Le malattie respiratorie croniche in fase avanzata
Ottobre 2020

Le malattie respiratorie croniche in fase avanzata

PADOVA 09/10/2020


Le malattie respiratorie croniche sono tra le più comuni cause di morte in tutto il mondo. Inoltre, esse sono spesso invalidanti e richiedono un’assistenza a lungo termine; di conseguenza, il loro impatto socio economico è notevolissimo e in costante aumento. In questo scenario, le malattie croniche respiratorie rappresentano una priorità di salute pubblica. Nonostante i recenti progressi nella nostra comprensione dei meccanismi patogenetici alla base di molte pneumopatie croniche, la loro gestione resta complessa, in particolare nelle fasi avanzate o in presenza di complicazioni, quali le cosiddette “riacutizzazioni” o rapida progressione di malattia. Questo vale soprattutto per la broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) e la fibrosi polmonare idiopatica (IPF). La gestione del paziente con una pneumopatia cronica diventa oltremodo complessa quando si tratta di affrontare il problema del “fine vita” e delle cure palliative in quanto spesso il medico si sente a disagio nel sollevare il problema e deliberatamente evita di farlo. In questo senso, può essere molto utile, come già avviene in campo oncologico, impiegare la comunicazione come atto terapeutico e condividere col paziente le strategie terapeutiche, incluso il ricorso alle cure palliative. Con tali premesse, questo congresso ha lo scopo di sensibilizzare le principali figure professionali coinvolte verso l’importanza della gestione condivisa e multidisciplinare del paziente affetto da una pneumopatia cronica in fase avanzata con l’obiettivo di ottimizzare le scelte terapeutiche e l’appropriatezza delle cure.

MODALITA' DI PARTECIPAZIONE ONLINE O ONSITE.

Professione:

Scarica la brochure