Congressi ed eventi

AGGIORNAMENTI IN PNEUMOLOGIA. II° EDIZIONE
Febbraio 2018

AGGIORNAMENTI IN PNEUMOLOGIA. II° EDIZIONE

MESTRE 24/02/2018

Crediti ECM:
7.00

Tra le patologie a genesi allergica, l'Asma è certamente quella che suscita maggior interesse proprio perché, dopo una stabilizzazione nella sua prevalenza negli anni novanta, negli ultimi anni, essa sembra nuovamente in crescita, sia nei paesi industrializzati che in quelli in via di sviluppo. Sono state anche aggiornate le linee guida GINA, che hanno evidenziato le novità in tema di diagnostica e terapia. L'ASMA, quando non controllata adeguatamente, può generare una significativa compromissione della qualità di vita dei pazienti. La terapia diventa quindi fondamentale, anche in considerazione delle ultime novità in tal senso, che si affiancano ai classici farmaci broncodilatatori e steroidei inalatori. Si tratta di prodotti high-tech, quali ad esempio gli anticorpi monoclonali, che vanno a colpire le parti malate. In questo modo, quindi, ci si muove verso una terapia sempre più mirata, sia in fatto di molecola curante, sia in fatto di modalità di assunzione. Tuttavia se da un lato è aumentata l'efficacia dei farmaci, persiste il problema su come questi vengano utilizzati dal paziente e su come il prescrittore informi sul corretto utilizzo degli stessi. La mancanza di attenzione coinvolge ancora 6 italiani su 10, provocando la non corretta gestione di tali malattie e facendo lievitare i costi sanitari Diventa quindi fondamentale integrare le diverse professionalità di tutti gli specialisti, per una migliore gestione dei pazienti affetti da Asma bronchiale: dalla fase acuta, al ricovero nei reparti di Pneumologia, Medicina Interna fino alla dimissione e gestione da parte del MMG. Per quanto riguarda infine la TBC polmonare, questa rappresenta la malattia infettiva più diffusa nel mondo e come tale è divenuta una delle principali patologie d'importazione. Per anni non si è più parlato di un problema che si pensava risolto e che invece si sta riproponendo in termini drammatici anche nel nostro paese, sia per il fenomeno migratorio sia per un aumento costante di fattori di rischio anche nella popolazione autoctona. In particolare La tubercolosi (TB) Multidrug-resistant (MDR) e la TB extensively drug-resistant (XDR) sono state riconosciute dalla World Health Organization (WHO) come una emergenza pubblica ad alta priorità e da tempo generano problemi clinici e terapeutici drammatici. Scopo di questo corso è quello di ricostruire le competenze "tisiologiche" nella classe medica e di riproporre in chiave moderna i diversi problemi di questa patologia, di cui diagnosi e terapia sono i cardini della prevenzione.

Professione:

Scarica la brochure